( Chiedo scusa se parlo di Utopia… )

Polli di allevamento

marzo 13th, 2009 by Gian Luigi Ago

.

I Polli di Allevamento sono la prima, e ad oggi unica, tribute band di Giorgio Gaber; avendo esordito nel 2008, prendono il loro nome dallo spettacolo che proprio quell’anno compiva 30 anni.

Sono un trio di Roma: musicisti con una lunga esperienza alle spalle, profondi conoscitori del “Signor G”, i Polli intendono proporre l’artista Gaber in tutte le sue sfaccettature: enterteiner di classe negli esordi televisivi (il Gaber più conosciuto), straordinario autore e attore di teatro (inventore della formula del teatro-canzone assieme a Sandro Luporini), cantautore di lusso e troppo spesso sottovalutato (dalla cifra stilistica non di rado ironica e tagliente).

Impegnati nel divulgare l’opera di Gaber anche al di fuori del ristretto circuito teatrale, i Polli suonano dal vivo in spazi piccoli, come locali o centri culturali, presentando prevalentemente retrospettive con canzoni e monologhi degli anni del teatro-canzone (1970/2000), oppure nelle piazze e nelle grandi arene estive, offrendo per lo più i brani spensierati e cabarettistici del Gaber degli esordi (anni 60).

Attingendo da un repertorio di ormai un centinaio di brani, in ogni concerto alternano grandi classici (Lo shampoo, La libertà, Destra-sinistra, Barbera e champagne, Io non mi sento italiano) a brani bellissimi ma meno noti ai più (Guardatemi bene, L’elastico, Il sociale, Io e le cose, Il dilemma) a caratteristici medley-revival, creando così, di volta in volta, una scaletta completamente diversa.

Appassionati che già nel 1999, in altre formazioni, portavano in giro per Roma i brani dell’artista, i Polli non vogliono “imitare” Gaber (impossibile, per altro), piuttosto accostarsi con umiltà alla sua arte nel tentativo di “rifare” Gaber nei giorni nostri. L’obiettivo è far conoscere Gaber alle nuove generazioni e rievocare, per chi invece c’era, le indimenticabili emozioni di un’intera generazione che (lo) ha perso; ricreare l’atmosfera delle sue canzoni, dagli episodi più divertenti alle melodie più struggenti; soprattutto divulgarne il messaggio, quanto mai attuale e urgente.

I POLLI DI ALLEVAMENTO sul web:

www.myspace.com/pollidiallevamento (brani, info, date, blog, foto, scalette)

www.facebook.com/pollidiallevamento (socializing)

www.youtube.com/tapiroquai (tutti i video)

.

Posted in | No Comments »

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.